“Tavolo dei negoziati n°2”, 2002

"Tavolo dei negoziati n°2", 2002 Mariano Moroni
tavolo con cassetto e caratteri tipografici in legno.
cm 65x93x87

L’opera è costituita da un tavolo in legno, il cui piano è rivestito da vecchi caratteri tipografici anche questi in legno rigorosamente vissuti, recuperati dall’artista in una vecchia tipografia di paese. Questa scultura segue la prima realizzata in acciaio per la Cordivari Art Collection ed è incentrata sul tema della “Tavola” che, oltre a luogo del consumo collettivo di cibo, è un’occasione di incontro, di relazioni ma anche di incomunicabilità come si evidenzia con il cassetto deposto pieno di lettere tipografiche (parole non dette).